Operazione con chirurgo positivo al Covid, tre assoluzioni

Assoluzione di tutti gli imputati, perché il fatto non costituisce reato. Sono passate da non molto le 15.30 di ieri, lunedì 22 novembre, quando il giudice monocratico Maurizio D’Abrusco legge la sentenza che pone fine al processo di primo grado nei confronti del chirurgo Gianluca Iob, dell’ex direttore sanitario dell’Usl Pier Eugenio Nebiolo e del responsabile della centrale operativa 118 Luca … Leggi tutto Operazione con chirurgo positivo al Covid, tre assoluzioni

Anche ad Aosta la magistratura onoraria sarà in “sciopero”

Anche i Giudici onorari, i Vice procuratori onorari e il Giudice di Pace del Tribunale e della Procura di Aosta aderiranno allo “sciopero” indetto a livello nazionale dalla magistratura onoraria. Da martedì 23 a sabato 27 novembre si asterranno quindi dalle udienze e dalle rispettive attività d’istituto. I magistrati onorari sono i “precari” del sistema giustizia, … Leggi tutto Anche ad Aosta la magistratura onoraria sarà in “sciopero”

Inchiesta sulla gestione Usl, cosa deve preoccupare davvero i valdostani

Delle conclusioni tratte dalla Procura della Repubblica dopo aver indagato su alcune vicende inerenti la gestione dell’Unità Sanitaria Locale della Valle d’Aosta colpiscono, in particolar modo, due aspetti. E, a ben guardare, non riguardano nemmeno il quadro restituito dalle investigazioni svolte dalla Digos della Questura, di un’azienda dalla gestione e l’amministrazione vissute dal suo massimo … Leggi tutto Inchiesta sulla gestione Usl, cosa deve preoccupare davvero i valdostani

“Pascoli d’oro”, il processo si sposta a Brescia

Il processo all’allevatore lombardo accusato di aver reso false dichiarazioni di pascolo in Valle dovrà ripartire da Brescia. Accogliendo l’eccezione dell’avvocato Paolo Bartesaghi del foro di Como, difensore del 51enne imputato, il giudice Marco Tornatore ha dichiarato venerdì scorso, 22 ottobre, l’incompetenza territoriale del Tribunale di Aosta, disponendo l’invio degli atti del procedimento alla Procura di Brescia. La questione sollevata dal legale … Leggi tutto “Pascoli d’oro”, il processo si sposta a Brescia

Pompiod, l’esito del processo legato a nuovi sopralluoghi in discarica

Udienza interlocutoria, nella mattinata di giovedì scorso, 14 ottobre, del processo per la gestione non autorizzata dei rifiuti nella discarica di Pompiod. La società di gestione del sito “Ulisse 2007 Srl” ha infatti comunicato di aver dato corso alla messa in sicurezza dell’impianto prospettata all’inizio del procedimento (e che era stata oggetto di alcuni suggerimenti di migliorie dei … Leggi tutto Pompiod, l’esito del processo legato a nuovi sopralluoghi in discarica

Maltrattamenti ed abbandono di asini e pony, maxi multa ad allevatore

19.300 euro di multa. E’ la pena comminata negli scorsi giorni dal Gip del Tribunale Davide Paladino – attraverso l’emissione di due decreti penali di condanna – all’allevatore lombardo 52enne ritenuto colpevole di aver abbandonato e maltrattato un centinaio di asini e pony ritrovanti vaganti dal Corpo forestale nella “Coumba Freida” all’inizio dell’ottobre 2020 (nella foto), nonché di aver violato la … Leggi tutto Maltrattamenti ed abbandono di asini e pony, maxi multa ad allevatore

Suicidio nelle ore dopo la visita, medico assolto

Si è chiuso con un’assoluzione – pronunciata dal giudice monocratico Marco Tornatore nella tarda mattinata di ieri, martedì 21 settembre – il processo ad un medico in relazione alla morte di un 24enne di Saint-Vincent che si uccise, nelle prime ore del 26 luglio 2018, gettandosi da un viadotto del paese. Il dottore all’epoca lavorava al servizio d’emergenza … Leggi tutto Suicidio nelle ore dopo la visita, medico assolto

Cancelli con simboli nazisti, i perché della condanna

Pubblicando su Facebook dei video negazionisti, diffondendo mediante Whatsapp dei filmati dello stesso tenore ed esponendo simboli nazisti e di apologia della Shoah sui cancelli della sua abitazione di Saint-Vincent, Fabrizio Fournier – il 55enne condannato lo scorso 7 luglio a 5mila euro di multa dal giudice monocratico Maurizio D’Abrusco – ha compiuto atti che “rilevano penalmente ed integrano il reato … Leggi tutto Cancelli con simboli nazisti, i perché della condanna

Sentenza sui “cancelli nazi”, perché non possiamo voltarci dall’altra parte

Sarebbe sbagliato, come sempre quando si tratta di giustizia, reagire da tifosi alla sentenza emessa oggi dal giudice monocratico del Tribunale di Aosta, che ha condannato a 5mila euro di sanzione (ed a cospicui risarcimenti di danni morali) un 55enne di Saint-Vincent, ritenendolo colpevole di propaganda e istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale, … Leggi tutto Sentenza sui “cancelli nazi”, perché non possiamo voltarci dall’altra parte

Nus, il sindaco Rosset è sospeso: il Consiglio comunale vota la presa d’atto

Il Consiglio comunale di Nus ha preso atto ieri, lunedì 14 giugno, con dodici voti favorevoli e due astensioni, della sospensione dalla carica, ai sensi della “legge Severino”, del sindaco Camillo Rosset, condannato a 6 mesi di reclusione per abuso d’ufficio lo scorso 24 maggio. L’atto che la stabilisce per 18 mesi – un decreto del Presidente … Leggi tutto Nus, il sindaco Rosset è sospeso: il Consiglio comunale vota la presa d’atto