Sciopero dei magistrati onorari, solidarietà dai colleghi del Tribunale e della Procura di Aosta

I sette magistrati onorari del Tribunale e della Procura di Aosta condividono “in toto” le astensioni collettive proclamate dalla categoria a livello nazionale fino a dopodomani, venerdì 22 gennaio, per chiedere una modifica tempestiva della “riforma Orlando” dell’ordinamento penale. Tali “scioperi”, iniziati ieri, si affiancano alla protesta di alcune giudici onorarie italiane, che si protrae ormai … Leggi tutto Sciopero dei magistrati onorari, solidarietà dai colleghi del Tribunale e della Procura di Aosta

Discarica di Pompiod: l’ex dirigente Mancuso assolta dall’accusa di abuso d’ufficio

L’ex dirigente regionale della Struttura attività estrattive, tutela delle acque e gestione rifiuti Ines Mancuso (60 anni, Aosta) è stata assolta oggi, venerdì 15 gennaio, dall’accusa di abuso d’ufficio, mossale a seguito dell’inchiesta sulla discarica di Pompiod (Aymavilles). A chiedere l’assoluzione al Gup, che ha sentenziato poco dopo, è stato lo stesso pm Luca Ceccanti, perché il fatto non … Leggi tutto Discarica di Pompiod: l’ex dirigente Mancuso assolta dall’accusa di abuso d’ufficio

La sentenza Geenna e le risposte ai dubbi dei valdostani in fatto di ‘ndrangheta

Oltre a spiegare le condanne inflitte, lo scorso 16 settembre, al ristoratore Antonio Raso e ai due dipendenti del Casinò Nicola Prettico e Alessandro Giachino (per associazione di tipo mafioso), nonché agli ex assessori ad Aosta e Saint-Pierre Marco Sorbara e Monica Carcea (per concorso esterno), le 548 pagine di motivazioni della sentenza Geenna rispondono … Leggi tutto La sentenza Geenna e le risposte ai dubbi dei valdostani in fatto di ‘ndrangheta

Negazionismo della “Shoah”, un uomo a processo ad Aosta: comunità ebraica, Anpi e Regione parti civili

Sono tre le parti civili del processo in cui un 55enne di Saint-Vincent è imputato di propaganda e istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale, etnica e religiosa. Si tratta della comunità ebraica di Torino (con l’avvocato Tommaso Levi), della Regione (con il dirigente dell’avvocatura interna, Riccardo Jans) e del Comitato provinciale Valle d’Aosta dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (con il … Leggi tutto Negazionismo della “Shoah”, un uomo a processo ad Aosta: comunità ebraica, Anpi e Regione parti civili

Camera penale e Covid, il presidente della sezione valdostana Borney: “un avvocato ‘in crisi’ è a rischio condizionamenti”

Nella sua attenzione al pianeta giudiziario valdostano, GiustiziAndO rinnova l'appuntamento divenuto tradizione con il presidente della sezione distaccata valdostana della Camera penale “Vittorio Chiusano” di Piemonte occidentale e Valle d'Aosta, all'indomani della sua elezione. L'avvocato Giovanni Borney (nella foto) ha ricevuto la fiducia dei colleghi lo scorso 24 novembre e sta “prendendo le misure” della … Leggi tutto Camera penale e Covid, il presidente della sezione valdostana Borney: “un avvocato ‘in crisi’ è a rischio condizionamenti”

Spaccio di droga nel “lockdown”, Giuseppe Nirta patteggia 5 anni di carcere

E’ crollata sotto sei patteggiamenti e una condanna, per un totale di oltre 21 anni di carcere, l’“articolata piramide criminosa” specializzata nello spaccio di cocaina ed eroina scoperta dai finanzieri del Gruppo Aosta con l’operazione “FeuDora”, culminata in dieci arresti lo scorso 26 maggio. Le sentenze, per gli imputati che hanno scelto riti alternativi, sono state pronunciate … Leggi tutto Spaccio di droga nel “lockdown”, Giuseppe Nirta patteggia 5 anni di carcere

Pista del Breuil, il Tribunale dispone il dissequestro: le origini della vicenda

Accogliendo i ricorsi presentati da tre degli otto indagati, il Tribunale di Aosta ha deciso il dissequestro della pista numero 16 del comprensorio sciistico di Breuil-Cervinia (Valtournenche), cui erano stati posti i sigilli il 15 ottobre, a seguito dell’ipotesi di abuso edilizio formulata dalla Procura. L’udienza di riesame si è tenuta mercoledì scorso, 4 novembre, e l’area è … Leggi tutto Pista del Breuil, il Tribunale dispone il dissequestro: le origini della vicenda

Il Casinò ha chiesto un nuovo concordato: il giudice si riserva la decisione sull’udienza prefallimentare

È finita confermando le aspettative della vigilia l’udienza prefallimentare per il Casinò tenutasi nella tarda mattinata di oggi, giovedì 22 ottobre, dinanzi al giudice monocratico Marco Tornatore. La Casa da gioco, tramite il legale Salvatore Sanzo, ha giocato la carta della domanda di accesso al concordato “pieno” trasmessa ieri al Tribunale e le parti che, invece, hanno chiesto di … Leggi tutto Il Casinò ha chiesto un nuovo concordato: il giudice si riserva la decisione sull’udienza prefallimentare

Processo Geenna – The end: “Le sentenze si rispettano”

Come già per il Gup di Torino Alessandra Danieli, anche per il Tribunale di Aosta presieduto da Eugenio Gramola quella promossa, organizzata e gestita dai protagonisti dell'indagine “Geenna” era una “locale” di 'ndrangheta. L'aspetto che la sentenza aostana aggiunge a quella piemontese è che due amministratori pubblici all'epoca dei fatti sono stati giudicati concorrenti esterni … Leggi tutto Processo Geenna – The end: “Le sentenze si rispettano”

Processo Geenna, l’accusa non replicherà: sentenza sulla ‘ndrangheta anticipata di un giorno

La comunicazione è arrivata nella mattinata di oggi, martedì 16 settembre: la Dda di Torino rinuncerà a replicare alle arringhe difensive nel processo “Geenna”, in corso al Tribunale di Aosta con dibattimento ordinario, su infiltrazioni in Valle del crimine organizzato. Come ben sa chi frequenta le aule di giustizia, è difficile leggere una scelta del … Leggi tutto Processo Geenna, l’accusa non replicherà: sentenza sulla ‘ndrangheta anticipata di un giorno