Processo Geenna: Sorbara assolto definitivamente, per gli altri imputati nuovo giudizio d’Appello

Marco Sorbara esce del tutto dal processo Geenna, sulle infiltrazioni di ‘ndrangheta in Valle d’Aosta, e lo fa da assolto. La Corte di Cassazione ha dichiarato l’innammissibilità del ricorso della Procura generale di Torino e reso definitivo, per l’ex consigliere regionale, il verdetto di secondo grado, che lo scagionava appunto dall’accusa di concorso esterno. Per gli altri quattro … Leggi tutto Processo Geenna: Sorbara assolto definitivamente, per gli altri imputati nuovo giudizio d’Appello

Desideri per il 2023 della Valle d’Aosta? Uno solo, ma ci riguarda tutti…

Dati alla mano, il 2022 è stato un anno che in Valle d’Aosta ha significato più cronaca nera che giudiziaria. Non è un dato che stupisca: i processi nati dalle indagini su politica, amministrazione e affini, di cui negli scorsi anni molto si è scritto e detto, hanno superato ampiamente il primo grado di giudizio … Leggi tutto Desideri per il 2023 della Valle d’Aosta? Uno solo, ma ci riguarda tutti…

Infiltrazione mafiosa in Valle, tra delusioni e inversioni di tendenza

Dell’intitolazione di Palazzo di giustizia al magistrato Giovanni Selis ho già scritto ed è stato solo il primo appuntamento di una settimana “piena” rispetto all’agenda abituale. Non sono qualcuno dalla frenetica attività sul fronte di conferenze o presenze pubbliche. Un po’ per carattere, un po’ perché affido più volentieri i miei pensieri alla forma scritta. … Leggi tutto Infiltrazione mafiosa in Valle, tra delusioni e inversioni di tendenza

Omicidio Nirta, perché è un male che (ad oggi) resti irrisolto

"Sono povera, ma non sono un assassina". Lo ha detto, in una delle ultime udienze del processo finito oggi, giovedì 5 maggio, la donna accusata di avere ucciso il suo allora compagno, il pluripregiudicato Giuseppe Nirta, morto a colpi di pistola il 9 giugno 2017, ad Aguilas, in Spagna, mentre la coppia rincasava. La giuria … Leggi tutto Omicidio Nirta, perché è un male che (ad oggi) resti irrisolto

Le elezioni a Saint-Pierre, il banco di prova per un’intera comunità

Nel gennaio di tre anni fa, la Valle d’Aosta si svegliava dopo una notte lunghissima, in cui i Carabinieri, al culmine di quattro anni d’inchiesta coordinata dalla Dda di Torino, arrestarono 16 persone per ‘ndrangheta e reati collegati. Tra di esse, l’allora Assessore comunale alla programmazione finanziaria del comune di Saint-Pierre. In Municipio arrivò l’accesso … Leggi tutto Le elezioni a Saint-Pierre, il banco di prova per un’intera comunità

La “locale” di Aosta? Per i giudici, mostra lo spostamento in Valle verso la ‘ndrangheta ionica

La “locale” di ‘ndrangheta di Aosta non solo, per i giudici della prima sezione penale della Corte d’Appello di Torino, è esistita, ma “attraverso una rete di rapporti improntati ad una costante azione, espressione di pressione e intimidazione” – per quanto esercitati “senza il ricorso ad atti marcatamente violenti” – è anche riuscita “di fatto … Leggi tutto La “locale” di Aosta? Per i giudici, mostra lo spostamento in Valle verso la ‘ndrangheta ionica

Processo Geenna, dalla Procura generale di Torino ricorso all’assoluzione in Appello di Sorbara

Il processo Geenna, sulle infiltrazioni di ‘ndrangheta in Valle d’Aosta, è destinato ad arrivare in Cassazione. Parliamo del procedimento con rito ordinario, celebrato al Tribunale di Aosta in primo grado tra giugno e settembre 2020 e definito, alla Corte d’Appello di Torino, lo scorso 19 luglio. Nelle scorse settimane, sia il sostituto procuratore generale Giancarlo Avenati Bassi, sia le … Leggi tutto Processo Geenna, dalla Procura generale di Torino ricorso all’assoluzione in Appello di Sorbara

‘Ndrangheta, i “passaggi a nord-ovest” di Giuseppe Nirta “svelati” dalla sentenza Geenna d’appello

Le motivazioni della sentenza della seconda Sezione della Corte d’Appello di Torino nel processo Geenna, depositate negli scorsi giorni, appaiono rilevanti. Non solo perché sostanziano l'attestazione, in secondo grado, dell’avvenuta infiltrazione di ‘ndrangheta nel tessuto socio-politico valdostano. Non solo perché forniscono i motivi dell’assoluzione dell’ex consigliere regionale Marco Sorbara (che aveva destato clamore, visto il … Leggi tutto ‘Ndrangheta, i “passaggi a nord-ovest” di Giuseppe Nirta “svelati” dalla sentenza Geenna d’appello

Crisi del Casinò, la narrazione non può essere “a tema libero”

L’Union Valdôtaine ha reagito alla sentenza d’appello della Corte dei Conti, sui finanziamenti al Casinò, rivendicando a voce grossa che “nulla è stato nascosto, nulla è stato rubato, nessuno è stato corrotto o estorto“. Peccato che nessuna di queste condotte fosse mai stata ipotizzata, né contestata. La magistratura contabile serve a determinare se dei fondi … Leggi tutto Crisi del Casinò, la narrazione non può essere “a tema libero”

Appalti annullati, possibili interferenze nei servizi e uffici in apnea: cosa emerge dal commissariamento di Saint-Pierre

Su quali basi è stata disposta la proroga di sei mesi del commissariamento del Comune di Saint-Pierre (nella foto), sciolto il 10 febbraio 2020 per l’accertamento di condizionamenti da parte della ‘ndrangheta? La risposta è nel decreto firmato il 18 giugno scorso dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale negli ultimi giorni. In particolare, … Leggi tutto Appalti annullati, possibili interferenze nei servizi e uffici in apnea: cosa emerge dal commissariamento di Saint-Pierre