Verdetti, sequestri e dintorni

Nel primo pomeriggio di martedì 9 aprile, Pasquale Longarini ha sentito pronunciare, dal Gup Salvini, le parole che gli hanno fatto alzare le braccia al cielo in segno di vittoria: "assolto"...