Procura di Aosta ad organico completo: da oggi c’è (di nuovo) il quarto pm

La Procura di Aosta torna ad organico completo. Da oggi, lunedì 27 settembre, è in servizio un nuovo sostituto del procuratore capo Paolo Fortuna. Si tratta di Giovanni Roteglia, 33 anni di origini emiliane (nella foto). Assumerà, in via Ollietti, la direzione del Dipartimento d’indagine in materia di ambiente e territorio. Entrato in magistratura superando il concorso … Leggi tutto Procura di Aosta ad organico completo: da oggi c’è (di nuovo) il quarto pm

L’anno che se ne va e le domande difficili

Nonostante il ritmo delle pubblicazioni in queste pagine sia calato nelle ultime settimane (e nelle prossime righe emergerà anche il perché), non è possibile esimersi da uno sguardo ai dati sulle visite al blog nel 2020 che ha imboccato da poche ore il suo “miglio verde”. Per GiustiziAndO, ancor prima dei numeri e del loro … Leggi tutto L’anno che se ne va e le domande difficili

Politici alle prese con la giustizia: quei “magnifici sei” eletti in Consiglio Valle

Così come svariati episodi nel tempo insegnano che l'amicizia e il cuore non sempre prendono le strade della ragione, il voto del 20 e 21 settembre scorsi in Valle d'Aosta palesa che le scelte dei partiti e degli elettori spesso deragliano dai binari dell'etica e dell'opportunità. Dei trentacinque nuovi consiglieri regionali (ragionando sui risultati ufficiosi, … Leggi tutto Politici alle prese con la giustizia: quei “magnifici sei” eletti in Consiglio Valle

Gli effetti del ciclone Covid-19 sull’apparato giudiziario italiano

Come si è riverberata l’epidemia da Covid-19 sull’amministrazione della Giustizia in Italia? I dati arrivano dal Dipartimento organizzazione giudiziaria del Ministero e testimoniano quanto, proprio come in altri ambiti della società, il nuovo Coronavirus si sia abbattuto su Tribunali e Procure come un ciclone. A partire dagli operatori del settore che hanno contratto il virus, … Leggi tutto Gli effetti del ciclone Covid-19 sull’apparato giudiziario italiano

Riflessioni in tempo di Coronavirus: la lettera di nove magistrati residenti in Valle d’Aosta

Sette giudici e due pubblici ministeri, tutti residenti in Valle d'Aosta, hanno approfondito l'aspetto giuridico di alcune delle restrizioni in vigore per contenere l'epidemia da Covid-19 - in particolare quelle sulle "passeggiate" in montagna, nonché sull'attività motoria all'aperto - e, a titolo individuale, in qualità di cittadini, hanno deciso di condensare in uno scritto le … Leggi tutto Riflessioni in tempo di Coronavirus: la lettera di nove magistrati residenti in Valle d’Aosta

Elezioni regionali il 19 aprile: quando la politica si (auto)assolve

Non bisogna aver paura di chiamare le cose con il loro nome. La scelta di indire, per il prossimo 19 aprile, le elezioni per il rinnovo del Consiglio Valle è una compressione della democrazia. Gli argomenti che portano a concluderlo sono molteplici. A partire dal fatto che le formazioni politiche avranno non più di due … Leggi tutto Elezioni regionali il 19 aprile: quando la politica si (auto)assolve

L’intenso 2019 giudiziario valdostano in una #Wiki

Sul versante giudiziario, il 2019 per la Valle d’Aosta non è stato affatto un anno come altri. Avendolo vissuto in "presa diretta", la necessità di riepilogarlo, per lasciare una traccia che restituisse la sua “unicità”, si è fatta ad un certo punto indifferibile. Tuttavia, una volta iniziato a scrivere, il formato del “Bignami” (seguito in … Leggi tutto L’intenso 2019 giudiziario valdostano in una #Wiki

Aspettando il 2020, la sola promessa (ma del tutto sincera) di GiustiziAndO

Uno sguardo ai dati di traffico dei mesi precedenti, per chiunque abbia un blog, è d’obbligo nell’ultimo giorno di un anno. GiustiziAndO, nato peraltro proprio nel 2019 che finisce oggi, non può esimersi e la pagina degli “insights” racconta di cinque mesi (questo “taccuino” di approfondimenti della giudiziaria locale è andato online lo scorso agosto) … Leggi tutto Aspettando il 2020, la sola promessa (ma del tutto sincera) di GiustiziAndO

Il pm in Commissione e quell’invisibile “partita a scacchi”

Politica e Giustizia (soprattutto quella inquirente) sono mondi non distanti, ma che l’ordinamento della Repubblica ha disegnato separati. Così è bene restino, ma nelle (rare) occasioni in cui accade che vengano a contatto per motivi istituzionali, come è avvenuto ieri, giovedì 17 ottobre, con l’audizione alla prima Commissione del Consiglio regionale Valle d'Aosta del sostituto … Leggi tutto Il pm in Commissione e quell’invisibile “partita a scacchi”

Da Tribunale e Procura impegni condivisi per gestire al meglio le udienze penali

Otto punti per una “efficiente gestione delle udienze penali”, ottimizzando “gli impieghi di tempo ed energie da parte di giudicanti e requirenti”. Li contiene un protocollo d'intesa sottoscritto il primo giorno di ottobre - ed in vigore da ieri, martedì 8 – tra il presidente del Tribunale Eugenio Gramola e il procuratore capo Paolo Fortuna. … Leggi tutto Da Tribunale e Procura impegni condivisi per gestire al meglio le udienze penali