Ridotte le pene per sette politici condannati nella “rimborsopoli” valdostana

La Cassazione lo aveva disposto a fine marzo 2018 e la Corte d’Appello di Torino ha dato ora attuazione a quella sentenza, rideterminando le pene inflitte a sette politici valdostani che erano imputati nel processo sull’uso dei fondi destinati ai gruppi del Consiglio regionale, nella legislatura 2008-2013. Per gli allora consiglieri di Alpe Albert Chatrian, Patrizia Morelli, Roberto Louvin e Giuseppe Cerise (i primi due … Leggi tutto Ridotte le pene per sette politici condannati nella “rimborsopoli” valdostana

‘ndrangheta, se l’approccio a Geenna ed Egomnia denota quanto poco se ne sappia in Valle

Alcuni degli imputati del procedimento nato dall'operazione Geenna, non è un segreto, sono persone note in Valle. Dall'indomani dei loro arresti, lo scorso gennaio, più di una persona, sapendo che stavo seguendo professionalmente l'inchiesta, mi ha chiesto, riferendosi al conoscente/amico finito in manette: “ma ha sbagliato così tanto?”. Un interrogativo che, per quanto spiegabile sul … Leggi tutto ‘ndrangheta, se l’approccio a Geenna ed Egomnia denota quanto poco se ne sappia in Valle

Egomnia, quell’inaccettabile silenzio

Le parole sono importanti e, come era stato per Geenna, nemmeno Egomnia è nome scelto a caso. Per chi non fosse avvezzo alle cose di giustizia, va detto che a "battezzare" un'inchiesta od operazione è normalmente la polizia giudiziaria che la conduce. Nella fattispecie, parliamo dei Carabinieri del Reparto Operativo (composto dai Nuclei Investigativo e … Leggi tutto Egomnia, quell’inaccettabile silenzio

Il pm in Commissione e quell’invisibile “partita a scacchi”

Politica e Giustizia (soprattutto quella inquirente) sono mondi non distanti, ma che l’ordinamento della Repubblica ha disegnato separati. Così è bene restino, ma nelle (rare) occasioni in cui accade che vengano a contatto per motivi istituzionali, come è avvenuto ieri, giovedì 17 ottobre, con l’audizione alla prima Commissione del Consiglio regionale Valle d'Aosta del sostituto … Leggi tutto Il pm in Commissione e quell’invisibile “partita a scacchi”

“Costi della politica”: il processo è finito

Nella notte, la Corte di Cassazione ha scritto il capitolo finale del processo sui “Costi della politica”, figlio di indagini sull’utilizzo dei fondi destinati ai Gruppi del Consiglio regionale della Valle d'Aosta nella legislatura 2008-2012. Due sentenze di secondo grado sono state annullate senza rinvio (quelle riguardanti gli esponenti della Stella Alpina Marco Viérin e … Leggi tutto “Costi della politica”: il processo è finito