Il Consiglio Valle sulla sentenza del Casinò? Straordinario per tanti motivi

Questo blog si occupa di cronaca giudiziaria e di questioni afferenti la giustizia. Anche se (com’è, in fondo, normale) chi scrive ha delle opinioni in merito, questo spazio non tratta di politica od amministrazione, se non quando affronta fatti di reato che hanno per sfondo quel contesto, oppure se titolari di cariche pubbliche sono investiti … Leggi tutto Il Consiglio Valle sulla sentenza del Casinò? Straordinario per tanti motivi

Crisi del Casinò, la narrazione non può essere “a tema libero”

L’Union Valdôtaine ha reagito alla sentenza d’appello della Corte dei Conti, sui finanziamenti al Casinò, rivendicando a voce grossa che “nulla è stato nascosto, nulla è stato rubato, nessuno è stato corrotto o estorto“. Peccato che nessuna di queste condotte fosse mai stata ipotizzata, né contestata. La magistratura contabile serve a determinare se dei fondi … Leggi tutto Crisi del Casinò, la narrazione non può essere “a tema libero”

Ipotesi di bancarotta al Casinò, dopo la “maxi-perizia” il pm chiede di archiviare il fascicolo

Le risultanze della maxi-perizia, disposta dal Tribunale e svolta dagli accademici Enrico Laghi, Vittorio Dell’Atti e Michele Di Marcantonio (nella foto), non consentono di contestare il reato di bancarotta fraudolenta del Casinò de la Vallée in relazione al reato di false comunicazioni sociali. Di conseguenza, il pm Luca Ceccanti ha richiesto al Gip Giuseppe Colazingari l’archiviazione del fascicolo, in cui erano iscritti sei indagati, tra ex … Leggi tutto Ipotesi di bancarotta al Casinò, dopo la “maxi-perizia” il pm chiede di archiviare il fascicolo

Maxi-perizia sul Casinò, per gli esperti criticità nei bilanci soltanto nelle imposte anticipate

Era stata ribattezzata “la madre di tutte le perizie”, il più approfondito esame disposto sinora sui conti del Casinò de la Vallée. Ad affidarlo nel novembre 2019, dopo la richiesta di incidente probatorio della Procura, nell’ambito dell’inchiesta per concorso in bancarotta fraudolenta della Casa da gioco, era stato il Gip Giuseppe Colazingari, assegnandola a tre accademici: Enrico Laghi, Vittorio Dell’Atti e Michele … Leggi tutto Maxi-perizia sul Casinò, per gli esperti criticità nei bilanci soltanto nelle imposte anticipate

“Causa madre” sul Casinò, la Corte d’Appello di Torino respinge le richieste dei Lefebvre

A venticinque anni dall’inizio del contenzioso tra alcune società della famiglia Lefebvre, da una parte, e la gestione straordinaria della Casa da gioco di Saint-Vincent (in liquidazione, ma mantenuta in essere per la causa in corso) e la “Casinò de la Vallée” SpA, dall’altra, la prima sezione civile della Corte d’Appello di Torino ha sciolto … Leggi tutto “Causa madre” sul Casinò, la Corte d’Appello di Torino respinge le richieste dei Lefebvre

Il Casinò ha chiesto un nuovo concordato: il giudice si riserva la decisione sull’udienza prefallimentare

È finita confermando le aspettative della vigilia l’udienza prefallimentare per il Casinò tenutasi nella tarda mattinata di oggi, giovedì 22 ottobre, dinanzi al giudice monocratico Marco Tornatore. La Casa da gioco, tramite il legale Salvatore Sanzo, ha giocato la carta della domanda di accesso al concordato “pieno” trasmessa ieri al Tribunale e le parti che, invece, hanno chiesto di … Leggi tutto Il Casinò ha chiesto un nuovo concordato: il giudice si riserva la decisione sull’udienza prefallimentare

Appello Casinò in Corte dei Conti: per la Procura generale il danno erariale è da 140 milioni di euro

A quasi un anno dalla sentenza di primo grado, si è tenuta oggi, mercoledì 14 ottobre, l’udienza d’appello, dinanzi alla terza Sezione centrale della Corte dei Conti a Roma, sui finanziamenti erogati dalla Regione al Casinò. La Procura generale contabile è tornata a sollecitare ai magistrati, per 21 consiglieri regionali (in carica ed ex) e … Leggi tutto Appello Casinò in Corte dei Conti: per la Procura generale il danno erariale è da 140 milioni di euro

Casinò, il destino resta sospeso: udienza prefallimentare rinviata al 21 ottobre

Restano sospesi i destini del Casinò de la Vallée. All’udienza prefallimentare convocata per oggi, martedì 8 settembre, dinanzi al giudice monocratico Marco Tornatore, la società di gestione della Casa da gioco ha chiesto un “termine”, cioè di disporre di ulteriore tempo per approfondimenti. Il magistrato ha così rinviato al 21 ottobre prossimo. La richiesta dell’azienda di Saint-Vincent arriva dopo … Leggi tutto Casinò, il destino resta sospeso: udienza prefallimentare rinviata al 21 ottobre

La Corte d’Appello revoca il concordato del Casinò: torna a profilarsi il rischio fallimento

È nella “falsa partenza” del Casinò sul cammino concordatario il motivo per cui la Corte d’Appello di Torino ritiene che la Casa da gioco non dovesse essere ammessa alla procedura, di cui ha quindi revocato l’omologazione. Nella sentenza depositata oggi, giovedì 9 luglio, i magistrati richiamano infatti la prima richiesta di concordato avanzata dalla Casinò de la Vallée al … Leggi tutto La Corte d’Appello revoca il concordato del Casinò: torna a profilarsi il rischio fallimento

Bancarotta Casinò: incaricati i periti, l’udienza sull’esame dei bilanci a luglio 2020

“Abbiamo ricevuto adesso l’incarico, quindi dobbiamo studiare”. Sono le uniche parole ai cronisti di Enrico Laghi, ordinario di economia aziendale all’Università di Roma Sapienza, commissario di Alitalia ed ex commissario di Ilva, subito dopo l’udienza in cui il Gip del Tribunale, Giuseppe Colazingari, gli ha affidato l’esame dei bilanci del “Casinò de la Vallée” dal 2011 al 2017. La … Leggi tutto Bancarotta Casinò: incaricati i periti, l’udienza sull’esame dei bilanci a luglio 2020