Ipotesi di bancarotta al Casinò, dopo la “maxi-perizia” il pm chiede di archiviare il fascicolo

Le risultanze della maxi-perizia, disposta dal Tribunale e svolta dagli accademici Enrico Laghi, Vittorio Dell’Atti e Michele Di Marcantonio (nella foto), non consentono di contestare il reato di bancarotta fraudolenta del Casinò de la Vallée in relazione al reato di false comunicazioni sociali. Di conseguenza, il pm Luca Ceccanti ha richiesto al Gip Giuseppe Colazingari l’archiviazione del fascicolo, in cui erano iscritti sei indagati, tra ex … Leggi tutto Ipotesi di bancarotta al Casinò, dopo la “maxi-perizia” il pm chiede di archiviare il fascicolo

Maxi-perizia sul Casinò, per gli esperti criticità nei bilanci soltanto nelle imposte anticipate

Era stata ribattezzata “la madre di tutte le perizie”, il più approfondito esame disposto sinora sui conti del Casinò de la Vallée. Ad affidarlo nel novembre 2019, dopo la richiesta di incidente probatorio della Procura, nell’ambito dell’inchiesta per concorso in bancarotta fraudolenta della Casa da gioco, era stato il Gip Giuseppe Colazingari, assegnandola a tre accademici: Enrico Laghi, Vittorio Dell’Atti e Michele … Leggi tutto Maxi-perizia sul Casinò, per gli esperti criticità nei bilanci soltanto nelle imposte anticipate

“Causa madre” sul Casinò, la Corte d’Appello di Torino respinge le richieste dei Lefebvre

A venticinque anni dall’inizio del contenzioso tra alcune società della famiglia Lefebvre, da una parte, e la gestione straordinaria della Casa da gioco di Saint-Vincent (in liquidazione, ma mantenuta in essere per la causa in corso) e la “Casinò de la Vallée” SpA, dall’altra, la prima sezione civile della Corte d’Appello di Torino ha sciolto … Leggi tutto “Causa madre” sul Casinò, la Corte d’Appello di Torino respinge le richieste dei Lefebvre

Appello Casinò in Corte dei Conti: per la Procura generale il danno erariale è da 140 milioni di euro

A quasi un anno dalla sentenza di primo grado, si è tenuta oggi, mercoledì 14 ottobre, l’udienza d’appello, dinanzi alla terza Sezione centrale della Corte dei Conti a Roma, sui finanziamenti erogati dalla Regione al Casinò. La Procura generale contabile è tornata a sollecitare ai magistrati, per 21 consiglieri regionali (in carica ed ex) e … Leggi tutto Appello Casinò in Corte dei Conti: per la Procura generale il danno erariale è da 140 milioni di euro

Bancarotta Casinò: incaricati i periti, l’udienza sull’esame dei bilanci a luglio 2020

“Abbiamo ricevuto adesso l’incarico, quindi dobbiamo studiare”. Sono le uniche parole ai cronisti di Enrico Laghi, ordinario di economia aziendale all’Università di Roma Sapienza, commissario di Alitalia ed ex commissario di Ilva, subito dopo l’udienza in cui il Gip del Tribunale, Giuseppe Colazingari, gli ha affidato l’esame dei bilanci del “Casinò de la Vallée” dal 2011 al 2017. La … Leggi tutto Bancarotta Casinò: incaricati i periti, l’udienza sull’esame dei bilanci a luglio 2020

“Salvate il soldato Casinò”: la lezione che politica (e valdostani) devono trarre dal concordato

L’omologazione, da parte del Tribunale di Aosta, del concordato preventivo proposto dal Casinò di Saint-Vincent costituisce indubbiamente la notizia del giorno. Su Aostasera.it trovate i pezzi che raccontano sia l’emergere del decreto di “semaforo verde” in mattinata (ed alcuni scenari ad esso collegati, come il fatto che “apra la porta” alla Procura rispetto all’inchiesta per … Leggi tutto “Salvate il soldato Casinò”: la lezione che politica (e valdostani) devono trarre dal concordato

Finanziamenti al Casinò, l’appello in Corte dei Conti sarà il 22 aprile 2020

Dopo varie supposizioni e rumors, per il processo di secondo grado alla Corte dei Conti sui 140 milioni di finanziamenti erogati dalla Regione al Casinò, negli anni tra il 2012 e il 2015, una data è infine nero su bianco. Si terrà mercoledì 22 aprile 2020, dinanzi alla terza Sezione centrale d’appello. Il procedimento alla sezione … Leggi tutto Finanziamenti al Casinò, l’appello in Corte dei Conti sarà il 22 aprile 2020

Lettere di patronage, una storia valdostana

Se le “lettere di patronage” inviate dal Presidente della Regione a tre banche creditrici del Casinò, nella primavera del 2014, rappresentino un abuso d'ufficio continuato ed aggravato, o meno, lo stabiliranno i giudici della Corte d'Appello di Torino. E' dinanzi ai loro che la Procura di Aosta ha impugnato l'assoluzione di Augusto Rollandin pronunciata dal … Leggi tutto Lettere di patronage, una storia valdostana

Faites vos jeux

Se il fenomeno di quest'estate sono trombe d'aria e grandinate con chicchi come arance, la Valle d'Aosta, dopo un paio di scosse di terremoto in Valdigne di magnitudo fortunatamente tale da non arrecare danni, ne ha registrata questa settimana una ben più intensa, per quanto metaforica, perché di origine giudiziaria e non tellurica. L'errabondo cronista … Leggi tutto Faites vos jeux

Concordato Casinò, nuove pagine: la Gdf in piazza Deffeyes

Oggi, assieme alla collega Silvia Savoye, direttrice di Aostasera, mi sono occupato delle nuove pagine che si sono aggiunte alla vicenda del concordato del Casinò, con particolare riferimento a un'inattesa iniziativa della maggioranza (una nuova super consulenza) e ad alcuni accertamenti della Guardia di finanza a Palazzo regionale. Fatti che, nell'insieme, restituiscono un contesto di … Leggi tutto Concordato Casinò, nuove pagine: la Gdf in piazza Deffeyes