Traffico di vite, la Valle d’Aosta finisce nella relazione dei Servizi segreti al Parlamento

Se la Valle d’Aosta, nella relazione al Parlamento della Direzione Investigativa Antimafia, era letteralmente esplosa rispetto agli scorsi anni, a seguito delle recenti inchieste sulle infiltrazioni di ‘ndrangheta, meno immaginabile era la menzione della nostra regione in un altro documento alle Camere, pubblicato ieri, lunedì 2 marzo. Parliamo di quello in cui i Servizi segreti fanno il … Leggi tutto Traffico di vite, la Valle d’Aosta finisce nella relazione dei Servizi segreti al Parlamento

A proposito di virus in Valle: l’incapacità di distinguere tra fatti e reati

“Ci possono essere fatti che non hanno un rilievo penale, o per i quali non è stato possibile dimostrare l’esistenza di un rilievo penale, ma un qualsiasi uomo pubblico, come un politico o un magistrato, dovrebbe rispondere di fatti che sono lì, pesanti come le pietre, anche nel caso in cui non ci sia stata … Leggi tutto A proposito di virus in Valle: l’incapacità di distinguere tra fatti e reati

Elezioni regionali il 19 aprile: quando la politica si (auto)assolve

Non bisogna aver paura di chiamare le cose con il loro nome. La scelta di indire, per il prossimo 19 aprile, le elezioni per il rinnovo del Consiglio Valle è una compressione della democrazia. Gli argomenti che portano a concluderlo sono molteplici. A partire dal fatto che le formazioni politiche avranno non più di due … Leggi tutto Elezioni regionali il 19 aprile: quando la politica si (auto)assolve

Saint-Pierre sciolto per infiltrazione mafiosa: la sconfitta

Se, come affermato nella Costituzione, i partiti concorrono “con metodo democratico a determinare la politica nazionale” (e le sue declinazioni in chiave locale), oltre ad essere le fucine in cui vengono selezionati coloro che si candidano ad amministrare Comuni, Regioni, Province e Stato, lo scioglimento di Saint-Pierre - votato oggi dal Consiglio dei ministri, su … Leggi tutto Saint-Pierre sciolto per infiltrazione mafiosa: la sconfitta

Malice, il cane soccorritore che ha resistito sedici giorni sui ghiacciai

In fondo, trattandosi di un cane, anche se non lo aveva mai fatto prima, nessuno si era insospettito nel vederlo intraprendere l’inseguimento di due gatti. Trattandosi di un pastore belga malinois, addestrato alla ricerca su valanga, nemmeno il fatto che non fossero due felini qualsiasi, ma delle nevi, intenti a battere le piste al Plateau … Leggi tutto Malice, il cane soccorritore che ha resistito sedici giorni sui ghiacciai

Marco Musichini, il maresciallo che amava le montagne e aveva scelto il Soccorso Alpino

Era in servizio in Valle praticamente da quando si era arruolato nella Guardia di finanza, il maresciallo Marco Musichini (nella foto, dal suo profilo Twitter), morto oggi nell’incidente scialpinistico sul Monte Rosso di Vertosan (Saint-Pierre). La fase iniziale della sua carriera, al Gruppo Aosta, lo aveva visto assegnato alle pattuglie e ad altre attività investigative … Leggi tutto Marco Musichini, il maresciallo che amava le montagne e aveva scelto il Soccorso Alpino

Nella relazione della Direzione Investigativa Antimafia al Parlamento c’è più Valle d’Aosta che mai

Trentatré menzioni in 688 pagine e sezione dedicata, disgiunta dal Piemonte, cui era di solito abbinata. La Valle d’Aosta “esplode” nella relazione al Parlamento sull’attività svolta e i risultati conseguiti dalla Direzione Investigativa Antimafia nel primo semestre del 2019. Lo fa perché proprio all’inizio dell’anno scorso – si legge nel documento – “è stata giudiziariamente … Leggi tutto Nella relazione della Direzione Investigativa Antimafia al Parlamento c’è più Valle d’Aosta che mai

Scioglimento dei Comuni ed Autonomia: quegli “unicum” di cui non andare fieri

Che Cosa Nostra abbia rimesso nell’armadio tritolo e lupare, tirando fuori il doppiopetto gessato, preferendo cioè consolidare il suo potere attraverso l’infiltrazione dell’economia (soprattutto delle regioni del Nord), anziché spargendo sangue, lo dicono svariati atti giudiziari e numerose sentenze. C’è tuttavia un’altra cartina di tornasole di tale evoluzione, che racconta pure un altro pezzo di … Leggi tutto Scioglimento dei Comuni ed Autonomia: quegli “unicum” di cui non andare fieri

Falde acquifere, dai monitoraggi Arpa “qualità scarsa” nella piana di Aosta

La qualità dell’acqua della falda sotterranea della piana di Aosta è “scarsa”. Lo rivela il documento di sintesi dei monitoraggi realizzati dall’Arpa nel 2019. In esso si legge che, in più del 20% dei punti controllati tramite piezometri (pozzi di piccolo diametro realizzati espressamente per le ricerche), sono stati rilevati “superamenti dei limiti normativi” di Cromo … Leggi tutto Falde acquifere, dai monitoraggi Arpa “qualità scarsa” nella piana di Aosta

Carabinieri, il comandante generale Nistri ha visitato il Gruppo Aosta

Proveniente da Moncalieri, dove aveva visitato il 1° Reggimento Piemonte, il Comandante generale dell’Arma dei Carabinieri, generale di Corpo d’armata Giovanni Nistri, ha raggiunto oggi, giovedì 9 gennaio, il Gruppo Aosta, in via Clavalité, nel capoluogo regionale. A fare “gli onori di casa”, il comandante del reparto, il tenente colonnello Carlo Lecca. Il massimo ufficiale, … Leggi tutto Carabinieri, il comandante generale Nistri ha visitato il Gruppo Aosta