Omicidio Nirta, perché è un male che (ad oggi) resti irrisolto

"Sono povera, ma non sono un assassina". Lo ha detto, in una delle ultime udienze del processo finito oggi, giovedì 5 maggio, la donna accusata di avere ucciso il suo allora compagno, il pluripregiudicato Giuseppe Nirta, morto a colpi di pistola il 9 giugno 2017, ad Aguilas, in Spagna, mentre la coppia rincasava. La giuria … Leggi tutto Omicidio Nirta, perché è un male che (ad oggi) resti irrisolto

Altanum, la sentenza d’appello da non sottovalutare in Valle

Gli occhi della cronaca valdostana sono rimasti, com’era immaginabile, ancora per buona parte della giornata di ieri sull’incidente di Ollomont. E’ però arrivata, da Reggio Calabria, anche la sentenza d’appello del processo Altanum, per gli imputati che avevano scelto il rito abbreviato. Il procedimento, nato dalle indagini della Dda reggina e dei Carabinieri, riguardava le … Leggi tutto Altanum, la sentenza d’appello da non sottovalutare in Valle

Bancarotta fraudolenta al Casinò, les jeux sont faits

Al tempo, in uno dei tanti articoli dedicati alla questione su Aostasera, avevo definito la richiesta di maxi-perizia sui bilanci, da svolgere in incidente probatorio, come l’“all in” della Procura, che ipotizzava la bancarotta fraudolenta da parte di Amministratori unici e Sindaci del Casinò. L’esito della verifica aveva già condotto gli stessi pubblici ministeri titolari … Leggi tutto Bancarotta fraudolenta al Casinò, les jeux sont faits

Corte dei Conti, l’allarme della Procura: “l’ufficio risulta di fatto sottodimensionato”

La pandemia ferma, anche nel 2022, l’inaugurazione dell’anno giudiziario della Corte dei Conti in Valle d’Aosta. Il presidente della Sezione giurisdizionale Donato Maria Fino e il procuratore regionale Giuseppe De Rosa (nella foto) hanno completato le loro relazioni, che però non sono state presentate in pubblica udienza, ma semplicemente pubblicate sul sito della Corte nella mattinata di … Leggi tutto Corte dei Conti, l’allarme della Procura: “l’ufficio risulta di fatto sottodimensionato”

“Altanum”, in Appello l’accusa torna a chiedere tre ergastoli

Pochi minuti, usati soprattutto per richiamare l’appello depositato dalla Procura distrettuale, ma nonostante ciò le richieste di pena del sostituto pg alla prima udienza del processo d’appello Altanum sulle frizioni tra due cellule della ‘ndrangheta calabrese – con proiezioni ed interessi nel resto d’Italia, inclusa la Valle d’Aosta – sono state pesanti. Il giudizio di secondo grado … Leggi tutto “Altanum”, in Appello l’accusa torna a chiedere tre ergastoli

Una convenzione tra Comune e Tribunale per l’impiego di condannati in lavori di utilità

Il Comune di Aosta potrà utilizzare in opere a servizio della collettività condannati che scelgano di sostituire le loro pene detentive e pecuniarie con il lavoro di pubblica utilità. La Giunta ha adottato alcuni giorni fa la bozza di convenzione con il Tribunale di Aosta, che dovrà ora essere siglata dal presidente Eugenio Gramola e dal sindaco Gianni Nuti. … Leggi tutto Una convenzione tra Comune e Tribunale per l’impiego di condannati in lavori di utilità

Nel 2021 al traforo del Gran San Bernardo più sanzioni dell’epoca pre-Covid

Nonostante il minor traffico, a causa dello stato di emergenza sanitaria, le sanzioni per illeciti al Traforo del Gran San Bernardo sono aumentate di oltre il 200% rispetto al periodo pre-pandemia. “Tirate le somme” sui controlli svolti, e sul loro esito, è il bilancio dei funzionari della Sezione operativa territoriale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli … Leggi tutto Nel 2021 al traforo del Gran San Bernardo più sanzioni dell’epoca pre-Covid

Corte dei Conti, nel 2022 la Sezione di controllo esaminerà anche le spese dei Gruppi consiliari

La rendicontazione dei contributi erogati dal Consiglio Valle ai Gruppi consiliari nel 2021, la gestione dei cofinanziamenti regionali relativi agli interventi sostenuti con fondi europei in Valle d’Aosta e il piano di ristrutturazione aziendale della società “Casinò de la Vallée SpA”. Sono alcuni dei dossier che prenderà in esame, nel 2022, la Sezione di controllo della … Leggi tutto Corte dei Conti, nel 2022 la Sezione di controllo esaminerà anche le spese dei Gruppi consiliari

‘ndrangheta, per la Cassazione dall’avvocata Bagalà piena partecipazione alla cosca

I fatti contestati a Maria Rita Bagalà, l’avvocata 52enne residente ad Aosta accusata di associazione di tipo mafioso nell’ambito dell’inchiesta “Alibante” della Dda di Catanzaro, imperniata sull’esistenza di una cosca di ‘ndrangheta guidata dal padre della donna lungo il litorale tirrenico calabrese, evidenziano “comportamenti univoci caratterizzati da reiterazione e stabilità che rivelano la consapevole adesione” dell’indagata “alle politiche espansionistiche” … Leggi tutto ‘ndrangheta, per la Cassazione dall’avvocata Bagalà piena partecipazione alla cosca

Camillo Rosset assolto in Appello: potrà tornare Sindaco di Nus

Rovesciando la sentenza di primo grado, la Corte d’Appello di Torino, al termine dell'udienza di martedì 8 febbraio scorso, ha assolto “perché il fatto non sussiste” Camillo Rosset dall’accusa di abuso d’ufficio. Il sostituto procuratore generale aveva chiesto per l’imputato, all’epoca dei fatti Sindaco di Nus, la conferma della sentenza di primo grado, con cui il Gup del … Leggi tutto Camillo Rosset assolto in Appello: potrà tornare Sindaco di Nus