Sciopero dei magistrati onorari, solidarietà dai colleghi del Tribunale e della Procura di Aosta

I sette magistrati onorari del Tribunale e della Procura di Aosta condividono “in toto” le astensioni collettive proclamate dalla categoria a livello nazionale fino a dopodomani, venerdì 22 gennaio, per chiedere una modifica tempestiva della “riforma Orlando” dell’ordinamento penale. Tali “scioperi”, iniziati ieri, si affiancano alla protesta di alcune giudici onorarie italiane, che si protrae ormai … Leggi tutto Sciopero dei magistrati onorari, solidarietà dai colleghi del Tribunale e della Procura di Aosta

Discarica di Pompiod: l’ex dirigente Mancuso assolta dall’accusa di abuso d’ufficio

L’ex dirigente regionale della Struttura attività estrattive, tutela delle acque e gestione rifiuti Ines Mancuso (60 anni, Aosta) è stata assolta oggi, venerdì 15 gennaio, dall’accusa di abuso d’ufficio, mossale a seguito dell’inchiesta sulla discarica di Pompiod (Aymavilles). A chiedere l’assoluzione al Gup, che ha sentenziato poco dopo, è stato lo stesso pm Luca Ceccanti, perché il fatto non … Leggi tutto Discarica di Pompiod: l’ex dirigente Mancuso assolta dall’accusa di abuso d’ufficio

Processo Bccv, la Cassazione assolve Perron e Linty

Dopo due gradi di giudizio finiti in condanna e ad oltre cinque anni dai fatti, la Cassazione riscrive l’esito del processo Bccv. Dopo l’udienza tenutasi l’altro ieri, mercoledì 13 dicembre, gli ermellini hanno annullato senza rinvio “perché il fatto non sussiste” la sentenza della Corte d’appello di Torino del 16 luglio 2019, che aveva dichiarato colpevoli di induzione … Leggi tutto Processo Bccv, la Cassazione assolve Perron e Linty

La Corte Costituzionale sospende la legge regionale sulle riaperture: è la prima volta

La legge regionale sulle riaperture di varie attività, approvata dal Consiglio Valle lo scorso 9 dicembre, smette di essere temporaneamente in vigore. Lo ha deciso la Corte Costituzionale, accogliendo, per la prima volta nella sua storia, la richiesta di sospensiva, in via urgente, avanzata dal Governo all’atto dell’impugnazione del provvedimento. Il pronunciamento è stato comunicato … Leggi tutto La Corte Costituzionale sospende la legge regionale sulle riaperture: è la prima volta

Ipotesi di bancarotta al Casinò, dopo la “maxi-perizia” il pm chiede di archiviare il fascicolo

Le risultanze della maxi-perizia, disposta dal Tribunale e svolta dagli accademici Enrico Laghi, Vittorio Dell’Atti e Michele Di Marcantonio (nella foto), non consentono di contestare il reato di bancarotta fraudolenta del Casinò de la Vallée in relazione al reato di false comunicazioni sociali. Di conseguenza, il pm Luca Ceccanti ha richiesto al Gip Giuseppe Colazingari l’archiviazione del fascicolo, in cui erano iscritti sei indagati, tra ex … Leggi tutto Ipotesi di bancarotta al Casinò, dopo la “maxi-perizia” il pm chiede di archiviare il fascicolo

Giocate al lotto non versate, titolare di ricevitoria condannato dalla Corte dei Conti

397.079,20 euro, oltre agli interessi e le spese legali. A tanto ammonta la somma che il titolare di una ricevitoria del lotto situata nella regione è stato condannato dalla Sezione giurisdizionale della Corte dei Conti per la Valle d’Aosta a versare all’Agenzia delle Dogane e Monopoli. La procura regionale contabile aveva chiamato l’uomo a giudizio, … Leggi tutto Giocate al lotto non versate, titolare di ricevitoria condannato dalla Corte dei Conti

L’anno che se ne va e le domande difficili

Nonostante il ritmo delle pubblicazioni in queste pagine sia calato nelle ultime settimane (e nelle prossime righe emergerà anche il perché), non è possibile esimersi da uno sguardo ai dati sulle visite al blog nel 2020 che ha imboccato da poche ore il suo “miglio verde”. Per GiustiziAndO, ancor prima dei numeri e del loro … Leggi tutto L’anno che se ne va e le domande difficili

Diagnosi di falsa positività al Covid, indagine della Procura di Aosta

Oltre all’istruttoria interna avviata dalla direzione dell’Usl della Valle d’Aosta, sulla rilevazione di 61 “falsi positivi” al Covid-19 registrata domenica scorsa al laboratorio analisi dell’azienda si muove anche la Procura della Repubblica, che ha aperto oggi, mercoledì 30 dicembre, un fascicolo sull’accaduto. Per ora si tratta di un “modello 45” (“atti non costituenti notizia di reato”), pertanto senza la formulazione … Leggi tutto Diagnosi di falsa positività al Covid, indagine della Procura di Aosta

Al processo “Altanum” condanne per associazione mafiosa, ma assoluzioni per l’omicidio Raso

Condannati per associazione di tipo mafioso, ma assolti dall’accusa di omicidio. È l’esito per i principali imputati del processo, svoltosi con rito abbreviato, nato dall’operazione “Altanum” sulle frizioni tra due cellule della ‘ndrangheta calabrese, con proiezioni ed interessi nel resto d’Italia, inclusa la Valle d’Aosta. Ieri, martedì 29 dicembre, il Gup del Tribunale di Reggio Calabria, Vincenza Bellini, ha … Leggi tutto Al processo “Altanum” condanne per associazione mafiosa, ma assoluzioni per l’omicidio Raso

Donare per ridurre il patrimonio da aggredire, perché la Corte dei Conti ha revocato gli atti di quattro politici

Dopo essere state respinte dai giudici della sezione giurisdizionale della Valle d’Aosta, sono state tutte accolte dalle sezioni centrali di appello della Corte dei Conti, con sentenze depositate nelle ultime settimane, le azioni revocatorie nei confronti dei consiglieri regionali (ex ed in carica) Antonio Fosson, Giuseppe Isabellon, Claudio Restano ed Augusto Rollandin. I quattro sono citati a giudizio nel procedimento … Leggi tutto Donare per ridurre il patrimonio da aggredire, perché la Corte dei Conti ha revocato gli atti di quattro politici