‘Ndrangheta senza confini: a LaC TV si è parlato (anche) di Valle d’Aosta

Alla ricerca di nuovi linguaggi narrativi per i procedimenti giudiziari, m’imbattei l’anno scorso nel format dell’emittente televisiva calabrese LaC TV dedicato ogni giovedì sera a “Rinascita Scott – Il maxi-processo contro la ndrangheta”, procedimento giudiziario in corso nell’aula bunker appositamente costruita a Lamezia Terme contro la mafia nella provincia di Vibo Valentia.
 
Oltre ad attrarmi professionalmente, ne divenni spettatore. Peraltro, la copertura mediatica sul processo non può ad oggi essere definitiva esattamente massiva, tenuto conto peraltro che 355 imputati in dibattimento ordinario e 90 in abbreviato (questi ultimi con sentenza attesa nel prossimo weekend), chiamati a rispondere di accuse mosse dal procuratore Nicola Gratteri e dal suo pool della Dda di Catanzaro, non sono numeri che s’incontrano tutti i giorni.
 
Nella puntata andata in onda ieri, giovedì 4 novembre, si è parlato di quanto l’organizzazione criminale nata in Calabria sia senza confini e un faro è stato acceso sulla Valle d’Aosta e sulle recenti inchieste sull’infiltrazione mafiosa, da “Geenna” ad “Altanum”, per cui – per una sera – sono diventato ospite del programma.
 
Al conduttore Pietro Comito va riconosciuta la volontà di un approfondimento che ho cercato di approcciare con impegno e che resterà tra le soddisfazioni professionali e i ricordi che si è contenti di serbare. Perché consapevolezza significa anche continuare a parlare di ciò che è accaduto in Valle, anche con l’allontanarsi, nel tempo, dei processi.
 
La puntata può essere guardata con il player sottostante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...