Sezione valdostana della Camera penale, l’avvocato Bellora passa il testimone al collega Borney

La sezione distaccata valdostana della Camera penale “Vittorio Chiusano” del Piemonte occidentale e della Valle d’Aosta ha un nuovo presidente. È l’avvocato Giovanni Borney (nella foto, a sinistra), eletto all’unanimità nel pomeriggio di ieri, martedì 24 novembre, in occasione del rinnovo dei vertici dell’organismo di rappresentanza di chi esercita la professione forense.

Borney succede all’avvocato Corrado Bellora (a destra nell’immagine), che non si è ricandidato nell’ottica di una concordata rotazione della carica presidenziale. “È per me un grande onore essere stato il primo presidente della sezione valdostana della Camera penale ed essere stato eletto per acclamazione dai miei colleghi nel novembre scorso”, ha dichiarato Bellora.

“Sono molto lieto – ha aggiunto il penalista aostano – che oggi mi succeda il collega Borney, che si è speso con disponibilità e competenza per la nascita e per lo sviluppo della sezione. Lascio la presidenza in ottime mani”. 53 anni, Cassazionista, Borney è iscritto al foro di Aosta dell’ordine degli avvocati dall’ottobre 1995, dopo gli studi all’Università di Torino.

Per quanto riguarda il Consiglio direttivo principale della Camera penale, le elezioni – svoltesi online – si sono chiuse nel pomeriggio di oggi, mercoledì 25. All’esito dello spoglio, confermato nel ruolo di presidente (114 preferenze su 150 votanti) l’avvocato Alberto de Sanctis (al centro, nella foto sotto), così come il suo vice Luca Dalla Torre (81 voti), il segretario Agostino Ferramosca (89) e il tesoriere Arianna Maria Corcelli (90). Ai consiglieri Luca Bruno (67), Mirco Consorte (79) ed Edoardo d’Ettorre (57) si sono aggiunti Elena de Francesco (47) e Giuseppe Fissore (83).

Completa il quadro del rinnovo dei vertici camerali l’elezione dei presidenti delle sezioni distaccate oltre a quella valdostana: Alberto Avidano per Asti, Alessandra Bazzaro per Ivrea, Alessandro Ferrero per Cuneo e Massimo Pozzo per Biella.

Un pensiero su “Sezione valdostana della Camera penale, l’avvocato Bellora passa il testimone al collega Borney

  1. Pingback: Camera penale e Covid, il presidente della sezione valdostana Borney: “un avvocato ‘in crisi’ è a rischio condizionamenti” | GiustiziAndO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...