L’intenso 2019 giudiziario valdostano in una #Wiki

Sul versante giudiziario, il 2019 per la Valle d’Aosta non è stato affatto un anno come altri. Avendolo vissuto in “presa diretta”, la necessità di riepilogarlo, per lasciare una traccia che restituisse la sua “unicità”, si è fatta ad un certo punto indifferibile. Tuttavia, una volta iniziato a scrivere, il formato del “Bignami” (seguito in passato) si è mostrato un vestito troppo stretto.

Ha quindi preso forma la #Wiki giudiziaria, che potete scaricare liberamente grazie al pulsante in fondo a questo post. E’ un documento pdf che si può può stampare e leggere, oppure consultare da pc, tablet o smartphone, in modo da poter anche accedere ai vari link inseriti lungo il testo (che rimandano agli articoli scritti giorno dopo giorno, per ognuna delle vicende ripercorse, per www.aostasera.it).

Il perché mi sia lanciato in questa operazione, che apre idealmente il 2020 di GiustiziAndO, lo trovate nelle riflessioni che chiudono il file (“I pensieri dell’ultima pagina”). La parola ora passa a voi, che ogni giorno visitate queste colonne, a partire dagli addetti ai lavori, fino ad altri attori della vita della comunità valdostana, passando per chi desidera semplicemente documentarsi su un anno non come altri.

La speranza è che siate numerosi a scaricarlo, leggerlo e – se lo vorrete – commentarlo. In fondo, per diversi motivi che scoprirete pagina dopo pagina, i fatti cui la comunità valdostana è stata confrontata nel 2019 chiamano in causa tutti, anche se non implicati nelle singole vicende giudiziarie. La verità è che si impara di più su sé stessi nei periodi di difficoltà, che in quelli di armonia e la cronaca è un impareggiabile specchio della società. Buona lettura a tutti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...