Violenze su donne e minori, uno spazio protetto al Comando dei Carabinieri

Un luogo protetto per le audizioni di donne e minori vittime di violenza. Verrà inaugurato venerdì 22 novembre prossimo, alle 18, nella caserma dei Carabinieri “Tenente Colonnello Alessi”, sede del Comando Gruppo Aosta. Il progetto, denominato “Una stanza tutta per sé” è frutto della collaborazione del Soroptimist Club Valle d’Aosta con lo Zonta Club International ed è stato realizzato, si legge in una nota, grazie alla disponibilità e al contributo dell’Arma.

L’obiettivo del nuovo spazio è offrire alle vittime di violenze o abusi, nel delicato momento della denuncia, un ambiente dedicato, “che tenda a rendere meno traumatico l’approccio con gli investigatori e a trasmettere una sensazione di accoglienza della persona e di attenzione per le sofferenze subite”.

L’inaugurazione di “Una stanza tutta per sé” ad Aosta vuole rappresentare un ulteriore strumento per il contrasto alla violenza di genere, di cui viene celebrata la Giornata internazionale ogni anno il 25 novembre. “La cronaca – si legge nel comunicato – dimostra che la violenza, in tutte le sue forme, nei confronti di donne e minori, è una realtà quotidiana che solo il coraggio di denunciare e l’impegno della società tutta possono contribuire a fermare”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...