Bilancio 2017 del Casinò: un approfondimento

Quella che trovate qui, appena andata online, è la terza ed ultima parte dell’approfondimento che ho curato, per Aostasera.it, sul bilancio al 31 dicembre 2017 della Casinò de la Vallée SpA (ecco i link per la prima e la seconda).

Il tema è di assoluta attualità, ancor di più tra concordato proposto dall’azienda e richiesta fallimentare avanzata dalla Procura. Oltre a provare a spiegare, dati alla mano, il perché di questa situazione, mi sono dedicato a questo lavoro anche perché, in più di una piega della società valdostana, il riff è ormai “mica ci lavoro, chiuda pure”.

E’ vero che ci sono una varietà di problemi in Valle e vanno oltre Saint-Vincent, è vero che le ultime Giunte regionali, quella di Nicoletta Spelgatti e Stefano Aggravi in particolare, hanno sofferto di “Casinòcentrismo”, ma non si può far finta di niente rispetto al fatto che la Casa da gioco stia alla nostra regione come l’altare ad una chiesa (quantomeno sul versante economico, poi per altri anche su quello del consenso elettorale, ma è un’altra partita).

Sono, come avrete capito, per la consapevolezza e il bilancio è una lettura che dice parecchio, anche perché il socio al 99.9% è la Regione, ma significa che gli azionisti sono i residenti. Tutti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...