Finanziamenti al Casinò, dalla Corte dei Conti 18 condanne a risarcire 30 milioni

Dopo due camere di consiglio, in luglio e settembre, è finita oggi l’attesa per il verdetto della Corte dei Conti sulle erogazioni regionali al Casinò. Solo uno dei cinque finanziamenti finiti nell’occhio del ciclone (quello votato dal Consiglio Valle, quale ricapitalizzazione della società di gestione, nell’ottobre 2014) costituisce, per i magistrati della Sezione giurisdizionale, danno erariale.

Diciotto dei ventuno citati in giudizio vengono quindi condannati a risarcire la Regione con 30 milioni di euro. Assolti i tre ex consiglieri Albert Lanièce, Raimondo Davide Donzel ed Ennio Pastoret, nonché il dirigente regionale Peter Bieler.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...