Mafia, quella consapevolezza auspicata (ma non dimostrata) 

Poche note, a margine del secondo seminario sulla prevenzione delle infiltrazioni mafiose, tenutosi ieri, venerdì 22 ottobre, a Palazzo regionale. La cronaca è nel pezzo uscito oggi su Aostasera, e il video può essere rivisto sul sito del Consiglio Valle, ma il punto di queste righe è, come sempre, un altro. Parlando ad Aosta, il … Leggi tutto Mafia, quella consapevolezza auspicata (ma non dimostrata) 

Operazione Alibante, anche per la Cassazione l’avvocata Bagalà resta agli arresti

Rimane ai domiciliari Maria Rita Bagalà, l’avvocata 52enne arrestata lo scorso 3 maggio con l’accusa di concorso esterno in associazione di tipo mafioso. La revoca della misura cautelare chiesta dal suo legale, l’avvocato Mauro Murone, negata alla fine dello scorso settembre dal Tribunale del riesame di Catanzaro, è stata respinta anche dalla Corte di Cassazione, dopo l’udienza tenutasi ieri, venerdì 22 … Leggi tutto Operazione Alibante, anche per la Cassazione l’avvocata Bagalà resta agli arresti

“Pascoli d’oro”, il processo si sposta a Brescia

Il processo all’allevatore lombardo accusato di aver reso false dichiarazioni di pascolo in Valle dovrà ripartire da Brescia. Accogliendo l’eccezione dell’avvocato Paolo Bartesaghi del foro di Como, difensore del 51enne imputato, il giudice Marco Tornatore ha dichiarato venerdì scorso, 22 ottobre, l’incompetenza territoriale del Tribunale di Aosta, disponendo l’invio degli atti del procedimento alla Procura di Brescia. La questione sollevata dal legale … Leggi tutto “Pascoli d’oro”, il processo si sposta a Brescia

‘Ndrangheta, i “passaggi a nord-ovest” di Giuseppe Nirta “svelati” dalla sentenza Geenna d’appello

Le motivazioni della sentenza della seconda Sezione della Corte d’Appello di Torino nel processo Geenna, depositate negli scorsi giorni, appaiono rilevanti. Non solo perché sostanziano l'attestazione, in secondo grado, dell’avvenuta infiltrazione di ‘ndrangheta nel tessuto socio-politico valdostano. Non solo perché forniscono i motivi dell’assoluzione dell’ex consigliere regionale Marco Sorbara (che aveva destato clamore, visto il … Leggi tutto ‘Ndrangheta, i “passaggi a nord-ovest” di Giuseppe Nirta “svelati” dalla sentenza Geenna d’appello

Pompiod, l’esito del processo legato a nuovi sopralluoghi in discarica

Udienza interlocutoria, nella mattinata di giovedì scorso, 14 ottobre, del processo per la gestione non autorizzata dei rifiuti nella discarica di Pompiod. La società di gestione del sito “Ulisse 2007 Srl” ha infatti comunicato di aver dato corso alla messa in sicurezza dell’impianto prospettata all’inizio del procedimento (e che era stata oggetto di alcuni suggerimenti di migliorie dei … Leggi tutto Pompiod, l’esito del processo legato a nuovi sopralluoghi in discarica

Si parla di infiltrazione mafiosa al nord, ma i valdostani dove sono?

Si sarebbe portati a pensare che, dopo i fatti di cronaca degli ultimi due anni in Valle d'Aosta (vedi le inchieste “Geenna” ed “Egomnia”, sull’attività di una “locale” di ‘ndrangheta nella regione, certificata, al momento, da una sentenza di Corte d’Appello), un'occasione di riflettere sulle mafie al nord – come quella offerta ieri, venerdì 8 … Leggi tutto Si parla di infiltrazione mafiosa al nord, ma i valdostani dove sono?

Frode nell’appalto piscine: la Corte d’Appello assolve tutti gli imputati

Assoluzione, perché il fatto non sussiste, per tutti e quattro gli imputati. A pronunciarla, nella mattinata dell'altro ieri, giovedì 7 ottobre, i giudici della Corte d’Appello di Torino al termine del secondo grado del processo per una presunta frode nell’appalto bandito nel 2017 per la gestione delle piscine regionali. L’esito odierno rovescia completamente la sentenza di … Leggi tutto Frode nell’appalto piscine: la Corte d’Appello assolve tutti gli imputati

Camorra e Valle d’Aosta, l’approfondimento su uno degli episodi segnalati dalla Dia

Nella relazione presentata qualche settimana fa dal Ministro dell'Interno al Parlamento, sull'attività della Direzione Investigativa Antimafia, nelle pagine dedicate alla Valle due erano gli episodi nei quali spuntava l'ombra della Camorra (oltre al consolidato quadro relativo alla 'ndrangheta). Ecco l'approfondimento su uno di essi, uscito oggi - domenica 3 ottobre - su Aostasera e, come … Leggi tutto Camorra e Valle d’Aosta, l’approfondimento su uno degli episodi segnalati dalla Dia

Congresso delle Camere penali e riforma della Giustizia: a “tu per tu” con la delegata valdostana

L’avvocato Valeria Casali, del foro di Aosta, ha rappresentato i penalisti valdostani al 18° Congresso ordinario dell’Unione delle Camere Penali Italiane, svoltosi lo scorso fine settimana. Mai il tema della giustizia è stato avvertito come negli ultimi tempi, nell'agenda del Paese, e l’appuntamento nella capitale – sul tema “Cambiare la giustizia, Cambiare il Paese – … Leggi tutto Congresso delle Camere penali e riforma della Giustizia: a “tu per tu” con la delegata valdostana

Maltrattamenti ed abbandono di asini e pony, maxi multa ad allevatore

19.300 euro di multa. E’ la pena comminata negli scorsi giorni dal Gip del Tribunale Davide Paladino – attraverso l’emissione di due decreti penali di condanna – all’allevatore lombardo 52enne ritenuto colpevole di aver abbandonato e maltrattato un centinaio di asini e pony ritrovanti vaganti dal Corpo forestale nella “Coumba Freida” all’inizio dell’ottobre 2020 (nella foto), nonché di aver violato la … Leggi tutto Maltrattamenti ed abbandono di asini e pony, maxi multa ad allevatore